Assistenza infermieristica

Che cos’è

L’ambulatorio Infermieristico è un servizio ambulatoriale, organizzato e gestito da infermieri, attivato allo scopo di:

  • Rispondere ai bisogni assistenziali del cittadino attraverso l’erogazione di prestazioni infermieristiche;
  • Fornire alla cittadinanza un punto di ascolto sanitario che facilita l’orientamento e l’accessibilità ai servizi sanitari;
  • Garantire la presa in carico dei cittadini attraverso la continuità assistenziale tra ospedale e servizi sanitari territoriali (Ambulatori, Consultori, Medico di Medicina Generale e Servizi Domiciliari).

Come si accede

Per l’accesso alle prestazioni infermieristiche è sufficiente rivolgersi direttamente all’ambulatorio infermieristico, è necessaria la prescrizione del Medico di famiglia solamente per le prestazioni terapeutiche di natura farmacologica.

Quali prestazioni eroga

Il cittadino può rivolgersi all’Ambulatorio Infermieristico per le seguenti prestazioni:

  • Medicazioni semplici
  • Medicazioni complesse
  • Rimozione punti
  • Sostituzione catetere vescicale
  • Istruzione alle tecniche di somministrazione di terapia farmacologica e nutrizionale
  • Istruzione ed educazione all’autogestione delle stomie
  • Istruzione alla prevenzione ed al trattamento delle lesioni cutanee croniche
  • Istruzione all’autocontrollo della glicemia
  • Consulenza ed informazione in materia di educazione alimentare
  • Orientamento all’accesso ed all’utilizzo dei Servizi Sanitari Pubblici
  • Consulenza e informazione in materia di prevenzione, cura e mantenimento del livello di salute e di autonomia

L’infermiere

(dal d.m. n.739 del 19 Settembre 1994)

L’infermiere è l’operatore sanitario che, in possesso del diploma di laurea abilitante e dell’iscrizione all’albo professionale, è responsabile dell’assistenza generale infermieristica:

  • Partecipa all’identificazione dei bisogni di salute della persona e della collettività
  • Identifica i bisogni di assistenza infermieristica della persona e della collettività e formula i relativi obiettivi
  • Pianifica, gestisce e valuta l’intervento assistenziale infermieristico
  • Garantisce la corretta applicazione delle prescrizioni diagnosticoterapeutiche
  • Agisce sia individualmente sia in collaborazione con gli altri operatori sanitari e sociali per l’espletamento delle funzioni si avvale, ove necessario, dell’opera del personale di supporto
  • Svolge la sua attività professionale in strutture sanitarie pubbliche o private, nel territorio e nell’assistenza domiciliare, in regime di dipendenza o libero professionale

Chiunque abbia una necessità sanitaria derivante ad esempio dalla dimissione ospedaliera, per una particolare patologia oppure nel caso ci si debba sottoporre ad un ciclo di cure, Sabina Medica è il punto di riferimento che organizzerà nel più breve tempo possibile l’intervento sanitario:

  • Cicli di iniezioni (Iniezioni Intramuscolari, Iniezioni sottocutanee)
  • Flebo
  • Clistere, clismi evacuativi
  • Medicazioni semplici (medicazioni post operatorie integre, medicazioni piaghe da decubito in 1° o 2° stadio.
  • Medicazioni complesse (medicazioni post operatori non integre, medicazioni piaghe da decubito con escara)
  • Cateterismi vescicali (gestione / cambio catetere)
  • Prelievo da catetere per esame urine
  • Prelievo sangue (con consegna prelievo al laboratorio)
  • Raccolta urine o feci (con consegna campioni al laboratorio)
  • Somministrazione terapie
  • Somministrazione dei farmaci prescritti per via enterale (orale/rettale)
  • Misurazione parametri vitali
  • Controllo pressione
  • Sticks glicemici
  • Gestione nutrizione enterale
  • Gestione nutrizione parenterale
  • Gestione Stomie
  • Controllo stomie
  • Controllo tracheotomie
  • Assistenza in lesioni da pressione (piaghe decubito)
  • Assistenza in lesioni da ulcere croniche
  • Bendaggi arti inferiori